Venerdì 26 Luglio il Barroccio ospita, dal Brasile Pedra Branca.

Venerdì 26 Luglio alle 22:00

il Barroccio ospita, dal Brasile Pedra Branca.

Lecce, V.le dell’Università

 

Descrizione:

La cultura del Brasile è un ricco mosaico di molte culture del mondo. Non c’è da meravigliarsi che la band di Pedra Branca, di San Paolo, Brasile, suoni strumenti etnici e timbri elettronici per creare musica sperimentale brasiliana. La band dal vivo fondata nel 2001, con Luciano Sallun regia e produzione musicale portando in modo unico un modo corretto di fare musica nel mondo in chiave contemporanea e universale. Con diciotto anni di esistenza oggi potrebbe essere visto come uno dei più grandi nomi della “world music” brasiliana e senza dubbio il più grande gruppo di “chillout / lounge” brasiliano. Con successo in Brasile è riuscito a essere un punto di riferimento per numerosi progetti e DJ nazionali e internazionali, nonché un riferimento per il pubblico brasiliano, contribuendo alla graduale apertura di queste sezioni in Brasile. Ha organizzato un tour nell’agosto del 2008 in alcuni festival in Portogallo come “Bons Sons Festival” e “Boom Festival”. Oltre alla musica, il gruppo lavora spesso con spettacoli di danza e interagendo direttamente con i concetti e l’espressione artistica e con i linguaggi artistici e vari di Vj, e può quindi dire che una presentazione completa del gruppo diventa non solo uno spettacolo musicale ma multimediale. Stiamo lanciando nel 2009 il terzo album intitolato “Organismo Eletrônico”, e anche il DVD in collaborazione con la Compagnia. Danze di Diadema nello spettacolo “credenza, chi ha detto?” di Ana Bottosso e la direzione musicale di Luciano Sallun. Nel 2010 sono in tour con l’album “Organismo Eletrônico” e suonano per mostrare “Crendices”, e suonano nel Teatro Municipal di Città del Messico. Più tardi quest’anno è stata creata la colonna sonora per il gruppo Ragas di Ares acrobazie di Monica Alla e la direzione musicale di Luciano Sallun. Nel 2011 esce l’album “Radio Global”. E nel 2014 la band suona al Le Berges Festival di Parigi, in Francia, e pubblica dalla Merkaba Records l’album “DNA” e ora è in tour live. Hanno fatto un lungo tour, passando attraverso vari festival ed eventi, con grande accettazione del DNA dell’album. Nel 2018 hanno pubblicato il sesto album intitolato “Religare”, e nel 2019 stanno girando l’album. Ad agosto sono stati invitati a suonare in Ungheria al Festival di Ozora.