Venerdì 18 Ottobre Il Barroccio ospita il progetto Sitar fusion music.

Venerdì 18 Ottobre alle 22:00

Il Barroccio ospita il progetto Sitar fusion music.

Imran Khan – Sitar / canto
Vito Di Lorenzi – Tamburi
Antonio Cascarano – Bass
Fuso Gianfranco – loop ed effetti

Lecce, V.le dell’Università

Descrizione:

Venerdì 18 ottobre alle 22:00 il Barroccio sarà luogo di incontro musicale tra India e Puglia: Sitar fusion music è il nome del concerto che ospita, dal Rajastan, il virtuoso sitarista Imran Khan.  Il quartetto spazierà tra sonorità elettroniche e classiche perchè Imran sarà accompagnato dal percussionista salentino Vito De Lorenzi, anch’egli cultore e studioso delle ritmiche e melodie orientali, ma anche dal dj e looper Gianfranco Fuso, e dal basso di Antonio Cascarano. Un’inedito incontro per inedite sonorità, al Barroccio in v.le dell’Università a Lecce, sotto l’obelisco.

Venerdì 11 Ottobre il Barroccio ospita Yaraka.

Venerdì 11 alle 22:00 Ottobre

il Barroccio ospita Yaraka.

Virginia Pavone / Voce e percussioni
Marco La Corte / Flauto voce e percussioni
Gianni Sciambarruto / Chitarra voce e percussioni
Mirko Sciambarruto / Violoncello
Antonio Oliveti / Percussioni
 Lecce, V.le dell’Università
Descrizione:
Il progetto propone un percorso principalmente radicato nella tradizione afro-brasiliana e sudamericana, un lavoro di ricerca attento ad esaltare la componente multietnica, in particolare quella comune matrice ritmica proveniente dall’ Africa che funge da catalizzatore e permette di spingersi oltre sperimentando contaminazioni audaci con le sonorità mediterranee e del sud italia.